• slide1
  • slide2
  • 4
  • slide3
  • slide4
  • slide5
  • slide

Preghiera
(Gv 8,1-11)

Sempre esperienza di salvezza e di grazia, e inizia un tempo nuovo: il corpo riprende forza, lo spirito si apre alla gioia e tutto di noi si protende oltre lo spazio, oltre il tempo, per rimanere: e chi può dire? Solo desiderare che avvenga per tutti, per tutte, solo invocare che lo Spirito ci sostenga, ora, nel tempo dell’incontro. Perché è venuto il giorno in cui siamo vinti, finalmente! Sì, oggi, siamo condotti su strada meravigliosa e nuovissima! Oggi, la vita riprende nel brevissimo tempo, attimo infinito che nessuno misura! Oggi, lo Spirito ci conduce all'incanto della vita, che nulla sa rispondere, se non continuare a vivere nell'amore! Quale canto sorge nel cuore! Oggi, è tempo straordinario che, solo per gratuito dono, abbiamo la fortuna di vivere, pure in esilio, in comunione profonda, nello Spirito di Cristo, nostro Signore!...
(Guido Pasini)

Leggi tutto

Osanna al figlio di Davide
5 aprile: Domenica delle palme

Quando furono vicini a Gerusalemme e giunsero presso Bètfage, verso il monte degli Ulivi, Gesù mandò due discepoli, dicendo loro: «Andate nel villaggio di fronte a voi e subito troverete un’asina, legata, e con essa un puledro. Slegateli e conduceteli da me. E se qualcuno vi dirà qualcosa, rispondete: “Il Signore ne ha bisogno, ma li rimanderà indietro subito”». Ora questo avvenne perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta: «Dite alla figlia di Sion: “Ecco, a te viene il tuo re, mite, seduto su un’asina e su un puledro, figlio di una bestia da soma”». I discepoli andarono e fecero quello che aveva ordinato loro Gesù: condussero l’asina e il puledro, misero su di essi i mantelli ed egli vi si pose a sedere. La folla, numerosissima, stese i propri mantelli sulla strada, mentre altri tagliavano rami dagli alberi e li stendevano sulla strada. La folla che lo precedeva e quella che lo seguiva, gridava: «Osanna al figlio di Davide! Benedetto colui che viene nel nome del Signore! Osanna nel più alto dei cieli!».
(Mt 21,1-11)

Ascolta l'omilia

Preghiera in famiglia
(Domenica delle Palme)

Ecco, si aprono le porte. Arriva l’Inviato per noi, per il mondo, arriva oggi, per la nostra città. Non ha armi, né armatura arriva a cavallo di un’asina come segno di gloria. Si vestirà da servo per tutti. Gettate i vostri mantelli per strada scuotete le vostre palme al Re della gloria. Sei giorni prima della solenne celebrazione della Pasqua, quando il Signore entrò in Gerusalemme, gli andava incontro numerosissima folla. Portavano in mano rami di palma, stendevano i loro mantelli sulla strada e acclamavano a gran voce: “Osanna nell'alto dei cieli! Gloria a te che vieni, pieno di bontà e di misericordia!” (Ant. Messale). Accogliamo con amore il racconto desiderato e invocato dalla comunità cristiana....

Leggi tutto

assemblea domenicale

Assemblea domenicale

Domenica ore 11,00
Celebrazione eucaristica
Assemblea dei credenti nel Risorto
(Mariano: ore 10,00)

Vangelo

Preparazione liturgia

Ogni giovedì alle 18,45 preparazione liturgia della domenica (sospeso luglio, agosto e settembre)

bambina

Catechismo ragazzi

Giovedì pomeriggio catechismo ragazzi
Inizio 10 ottobre Preleva il Modulo adesione e visualizza il Calendario

Buttura

Catechesi biblica

Da ottobre a maggio: Storia della successione al trono di David. Visualizza il Calendario

Manuductio al cristianesimo

Storia della chiesa

Origini della chiesa ed elenco parroci della Pieve di Porporano
Visualizza

Battesimo vita nuova

Battesimo:
vita nuova

Per conoscere meglio ciò che facciamo.
Calendario e materiale degli incontri
Visualizza