• 4
  • slide1
  • slide2
  • slide3
  • slide4
  • slide5
  • slide

Giacomo presbitero
(sabato 12 maggio)

Sabato 12 maggio alle ore 17,00 in Cattedrale il nostro Giacomo Guerra riceverà l'ordinazione presbiterale dal vescovo Enrico. Lo abbiamo accompagnato in questi anni di cammino e di formazione ed è importante essere presenti numerosi per fargli sentire il nostro affetto, la nostra gratitudine e la nostra preghiera. Il giorno successivo, Domenica 13, don Giacomo presiederà la sua prima messa nella nostra parrocchia alle ore 11,00.
Anche nelle due ultime domeniche antecedenti l'ordinazione, domenica 29 aprile e domenica 5 maggio, Giacomo sarà presente nella nostra assemblea e ci parlerà del presbiterato, di cosa vuol dire oggi per un giovane percorrere questa scelta di vita e di vocazione. Insieme a Giacomo, domenica 13 maggio, sarà ordinato anche Martino Maria Verdelli, della parrocchia delle Sacre Stimmate.

Leggi tutto

Li mandò a due a due
(15 luglio: XV domenica)

In quel tempo, Gesù chiamò a sé i Dodici e prese a mandarli a due a due e dava loro potere sugli spiriti impuri. E ordinò loro di non prendere per il viaggio nient’altro che un bastone: né pane, né sacca, né denaro nella cintura; ma di calzare sandali e di non portare due tuniche. E diceva loro: «Dovunque entriate in una casa, rimanetevi finché non sarete partiti di lì. Se in qualche luogo non vi accogliessero e non vi ascoltassero, andatevene e scuotete la polvere sotto i vostri piedi come testimonianza per loro». Ed essi, partiti, proclamarono che la gente si convertisse, scacciavano molti demòni, ungevano con olio molti infermi e li guarivano.

Ascolta l'omilia

La speranza

Sperare contro ogni speranza
(La speranza di Abramo)

Cone un fiore che nasce e sboccia dove non c'è vita. "Chiediamo al Signore la grazia di rimanere fondati non tanto sulle nostre sicurezze, sulle nostre capacità, ma sulla speranza che scaturisce dalla promessa di Dio" (Francesco)
"Abramo ebbe fede sperando contro ogni speranza e così divenne padre di molti popoli, come gli era stato detto: Così sarà la tua discendenza. Egli non vacillò nella fede, pur vedendo già come morto il proprio corpo - aveva circa cento anni - e morto il seno di Sara. Per la promessa di Dio non esitò con incredulità, ma si rafforzò nella fede e diede gloria a Dio, pienamente convinto che quanto egli aveva promesso era anche capace di portarlo a compimento". (Rm 4,18-21)

Visualizza la foto

assemblea domenicale

Assemblea domenicale

Domenica ore 11,00
Celebrazione eucaristica
Assemblea dei credenti nel Risorto
(Mariano: ore 10,00)

Vangelo

Preparazione liturgia

Ogni giovedì alle 18,45 preparazione liturgia della domenica (sospeso luglio, agosto e settembre)

bambina

Catechismo ragazzi

Giovedì pomeriggio catechismo ragazzi. Preleva il Modulo adesione e visualizza il Calendario

Buttura

Catechesi biblica

Da ottobre a maggio lettura continuata della Parola: Vangelo di Marco. Visualizza il Calendario

Manuductio al cristianesimo

Manuductio Introduzione

Condotti per mano alla teologia della salvezza
Introduzione al cristianesimo
Visualizza

Battesimo vita nuova

Battesimo:
vita nuova

Per conoscere meglio ciò che facciamo.
Calendario e materiale degli incontri
Visualizza