• oleandro
  • 4
  • slide1
  • slide2
  • slide3
  • slide4
  • slide5
  • slide
Newsletter

Newsletters e gruppi sms
(comunicazioni Nuova Parrocchia)

Al fine di poter tempestivamente comunicare le varie attività, celebrazioni, catechesi ed eventi vari delle nostre parrocchie e poter così raggiungere tutti velocemente ed in modo semplice ed efficace, vengono istituite specifiche newsletters parrocchiali ed gruppi messaggi sms. Viene garantita la massima riservatezza dei dati forniti per l'iscrizione alle newsletetrs e ai gruppi sms nel rispetto delle norme previste dal regolamento Europeo sul trattamento dei dati personali, mentre gli invii saranno limitati alle sole comunicazioni importanti ed urgenti relativi alle parrocchie. In qualunque momento è possibile annullare la propria iscrizione inviando una mail all'idirizzo info@parrocchiaporporano.it
È possibile aderire alla sola specifica newsletter o alla newsletter e al relativo gruppo sms. Per compilare il form e aderire alla newsletter ed eventualmente al gruppo sms cliccare il pulsante relativo alla parrocchia interessata.

Porporano     Marore Coloreto

Il seme germoglia e cresce
13 giugno: XI Domenica

In quel tempo, Gesù diceva : «Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno; dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso non lo sa. Il terreno produce spontaneamente prima lo stelo, poi la spiga, poi il chicco pieno nella spiga; e quando il frutto è maturo, subito egli manda la falce, perché è arrivata la mietitura». Diceva: «A che cosa possiamo paragonare il regno di Dio o con quale parabola possiamo descriverlo? È come un granello di senape che, quando viene seminato sul terreno, è il più piccolo di tutti i semi che sono sul terreno; ma, quando viene seminato, cresce e diventa più grande di tutte le piante dell’orto e fa rami così grandi che gli uccelli del cielo possono fare il nido alla sua ombra». Con molte parabole dello stesso genere annunciava loro la Parola, come potevano intendere. Senza parabole non parlava loro ma, in privato, ai suoi discepoli spiegava ogni cosa.
(Mc 4,26-34)

Ascolta l'omilia

Il tempo ordinario
(I tempi liturgici)

Il “tempo ordinario” è un tempo liturgico un pò particolare: apparentemente “noioso”, ordinario appunto, molto lungo, sembra un pò un riempitivo tra i restanti tempi forti dell’anno: Avvento-Natale, Quaresima-Pasqua. Quasi come i giorni feriali tra due domeniche. Ma la Chiesa, che è madre e non fa mai nulla a caso, non poteva fare un tempo “di riempimento”. E infatti non lo è.
Il “tempo ordinario”, detto nei libri latini “per annum”, è un tempo importantissimo, perchè, appunto, è ordinario, ma non nel senso di banale, quanto di quotidiano. L’anno liturgico rispecchia la nostra vita: ci sono dei momenti di “luce” (il Natale), che riusciamo ad accogliere solo se ne sentiamo la mancanza (l’Avvento), poi questa luce illumina le nostre cose (la Quaresima) fino a purificarle e a farle nuove (la Pasqua e la Pentecoste). E il resto? Il resto è il tempo “normale”, quello in cui si svolge realmente la nostra vita, e dove si svolge e costruisce realmente il Regno di Dio e il nostro essere uomini e donne a immagine e somiglianza di Dio.

Leggi tutto
assemblea domenicale

Assemblea domenicale

Domenica
ore 11,15
Sabato
ore 17,30
Giovedì
ore 18,00

Vangelo

Preparazione liturgia

Ogni giovedì alle 18,30 dopo la Celebrazione, commento letture e preparazione liturgia della domenica

bambina

Catechismo ragazzi

Catechismo ragazzi
Inizio 5 dicembre Preleva il Modulo adesione

Buttura

Catechesi biblica

Da ottobre a maggio: Storia della successione al trono di David. (sospeso in tempo di covid)

Manuductio al cristianesimo

Storia della chiesa

Origini della chiesa ed elenco parroci della Pieve di Porporano
Visualizza

Battesimo vita nuova

Battesimo:
vita nuova

Per conoscere meglio ciò che facciamo.
Calendario e materiale degli incontri
Visualizza