Appuntamenti a Mariano

Marco e i suoi primi lettori

Tutti gli incontri si tengono
il giovedì dalle ore 21 alle 22

  • ottobre 2018: giovedì 18
  • novembre 2018: giovedi 15, giovedì 29
  • dicembre 2018: giovedì 13, giovedì 27
  • gennaio 2019: giovedì 31
  • febbraio 2019: giovedì 14
  • marzo 2019: giovedì 21
  • aprile 2019: giovedì 25
  • maggio 2019: giovedì 9, giovedì 23
Appuntamenti a Mariano

...e nelle domeniche pomeriggio

Marco e i suoi lettori
incontri aperti a tutti: dalle ore 15,00 alle ore 17,00

  • ottobre 2018: domenica 21
  • novembre 2018: domenica 4, domenica 18
  • dicembre 2018: domenica 2, domenica 16
  • gennaio 2019: domenica 13, domenica 27
  • febbraio 2019: domenica 10, domenica 24
  • marzo 2019: domenica 10, domenica 31
  • aprile 2019: domenica 7, domenica 14
Chiamati alla sua ammirevole luce
(Cappella Battistero Mariano)


La cappella del fonte battesimale di San Bartolomeo in Mariano presenta ora una nuova tempera su muro del pittore Francesco Soncini


" Voi, invece:
stirpe eletta,
sacerdozio regale,
nazione santa,
popolo acquistato
affinché annunciate
le meraviglie
di Chi,
dalle tenebre
vi ha chiamati
alla sua ammirevole
luce"

(1 Pietro,2:9)


Crassula fiorita a febbraio
(Green and life)



A Mariano accade anche questo: Crassula fiorita a febbraio.
A Mariano è possibile

Ristrutturazione aula assembleare Mariano
(Architetto Paolo Bedogni)



Chiesa San Bartolomeo
Manutenzione ordinaria liturgica

"Gli auguri di Buona Pasqua quest'anno ci teniamo a farveli assieme al pensiero che ha guidato la progettazione di questo cantiere in provincia di Parma. Lo abbiamo voluto definire di "manutenzione ordinaria liturgica". Il cantiere oggi volge ormai al termine dopo i lavori svolti: opere di adeguamento liturgico per l'altare quadrato, per lo scranno su pedana in legno di noce e per il Santissimo. Lo sguardo rivolto a..."
Arch.Paolo Bedogni
Vai alla pagina dell'arch. Bedogni per visualizzare le altre foto

Aula assembleare Mariano
Altorilevo dell'altare di San Bartolomeo in Mariano
(Lavanda dei piedi)


A destra figura femminile: Lei, Sposa del cantico dei Cantici, Hawah, Eva = Viviana, Assemblea.
A sinistra figura maschile: Lui, Sposo del Cantico dei Cantici Adam-Cristo.
Lei e Lui rappresentano l'umanità: maschio e femmina li creò.
L'assemblea sposa davanti alla Parola e al Pane e al Vino vive il suo mistero nuziale.
Lo Sposo, il Verbo fatto carne, ha indossato un grembiule per servire e che porta per sempre.


Visualizza la pagina dello scultore

Leggi la Scheda tecnica altorilievo Lavanda dei piedi

Clicca sulla foto per ingradirla

Lavanda dei piedi4
Il nuovo ambone di San Bartolomeo in Mariano
(Sophia: la Sapienza creatrice)


La sapienza


Io ero con lui come architetto ed ero la sua delizia ogni giorno,
giocavo
davanti a lui in ogni istante (Pr 8,30)


Scorri le foto dell'ambone cliccando sulle frecce

Leggi la Scheda tecnica scultura a tuttotondo Sophia

La liturgia come gioco
Questo il fatto mirabile che si offre nella liturgia: arte e realtà diventano una unica cosa nella condizione soprannaturale del figlio e fanciullo insieme, sotto lo sguardo di Dio. Ciò che altrimenti è dato solo nel regno dell'irreale, nell'immaginazione artistica, vale a dire le forme dell’arte come espressione della vita umana pienamente consapevole, qui è realtà. Non è lavoro, ma gioco. Fare un gioco dinanzi a Dio, non creare, ma essere un'opera d'arte, questo costituisce il nucleo più intimo della liturgia.
(Romano Guardini)


Visualizza la pagina dello scultore

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
Le vetrate della chiesa di San Bartolomeo in Mariano

Sabato 24 agosto 2013, festa di San Bartolomeo, titolare della Chiesa Parrocchiale di Mariano, sono state inaugurate le nuove vetrate di Gianna Monti:
"Fuoco, Fuoco, son venuto a gettare sulla Terra" (Cfr Lc 12,49)


Leggi la presentazione di don Guido Pasini


Ascolta il file audio della inaugurazione e presentazione delle vetrate



Scorri le foto delle vetrate cliccando sulle frecce

  • acqua
  • aria
  • fuoco
  • terra
  • Miryam
Terremoto del 2012

Nel gennaio 2012 uno scossa di terremoto ha causato il crollo di una parte del controsoffitto della chiesa, provocando notevoli danni e l'inagibilità della stessa.
In pochi mesi i lavori di ristrutturazione hanno ridato alla comunità di Mariano la propria aula assembleare.


L'illustrazione dell'architetto Carlo Castagneti del restauro eseguito. Ascolta l'audio.


Scorri le foto cliccando sulle frecce


  • I danni del terremoto
  • I danni del terremoto
  • I danni del terremoto
  • I danni del terremoto
  • I lavori
  • I lavori
  • I lavori
  • I lavori
  • Terminati i lavori
  • Terminati i lavori
  • Terminati i lavori
  • Terminati i lavori
  • Terminati i lavori
  • Terminati i lavori


Salmo 22 (21) Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?

Io sono come acqua versata,
sono slogate tutte le mie ossa.
Il mio cuore è come cera,
si scioglie in mezzo alle mie viscere.

Un branco di cani mi circonda,
mi accerchia una banda di malfattori;
hanno scavato le mie mani e i miei piedi.
Posso contare tutte le mie ossa.

Ma tu, Signore, non stare lontano,
mia forza, vieni presto in mio aiuto.
Tu mi hai risposto!
Annuncerò il tuo nome ai miei fratelli,
ti loderò in mezzo all'assemblea.

Crocifisso Bottura: scorri le foto cliccando sulle frecce



L'organo a canne di San Bartolomeo in Mariano

L'organo Giani di Mariano a cassapanca e a trasmissione interamente meccanica, è stato concepito seguendo le misure delle canne, le pressioni e le caratteristiche tecniche e costruttive dell'organo settecentesco italiano. Nel video il maestro Francesco Baroni esegue Voluntary n. 9 dall'opera n. 7 di John Stanley.